Controllo Stato Ordine

Ristampa

Tracking

La nostra storia

1999
La società nasce da due matematici bolognesi, Fabio Zalambani e Franco Leoni. Nei primi mesi la sede operativa è la casa di Fabio Zalambani nella quale ci riuniamo anche con i primi collaboratori per seguire i progetti in corso. Ci occupiamo di realizzazione di progetti grafici e multimediali.

2000
Trasferiamo la sede operativa in Via Tartini, un bilocale fronte strada di circa 40 mq. In questa sede dove tutti i mobili, i computer e le centinaia di metri di cavi di rete che collegavano le varie postazioni erano stati assemblati dai due soci, arriviamo per alcuni progetti ad avere anche 8 persone che lavoravano gomito a gomito.

2001
Con la presentazione di un business plan di sviluppo quinquennale, vinciamo le selezioni per entrare a far parte del progetto Mambo del Comune di Bologna per lo sviluppo di giovani microimprese operanti nel settore multimediale che fossero allo stesso tempo innovative e portatrici di un potenziale e che accettassero di trasferire la propria sede nelle aree indicate dal comune di Bologna come aree da riqualificare. Al termine del progetto, nel 2005 risultiamo l’azienda, tra le finanziate, che ha avuto il maggiore sviluppo.

2002
Trasferiamo la sede in Via San Donato. Con l’inaugurazione della nuova sede di circa 110 mq inizia anche l’attività di duplicazione di supporti ottici con il marchio Adeste nella quale investiamo gli utili dei primi anni di attività.

2003
Dismettiamo l’attività di realizzazione progetti multimediali e potenziamo notevolmente l’attività di duplicazione. Siamo tra i soci fondatori dell’associazione duplicatori italiani supporti magnetici, meccanici e ottici ADISMMO.

2004
Ci strutturiamo in due divisioni, Polonord nuova nata che si occupa di commercializzazione supporti ottici vergini e di macchinari per la duplicazione e la stampa di supporti ottici ed Adeste, che si occupa di duplicazione.

2005
Ci trasferiamo nella sede attuale di Castel Maggiore. Un sito industriale di 1200 metri quadri coperti comprendenti produzione magazzino e uffici. Franco Leoni entra nel consiglio direttivo dell’ IDDA (International Disc Duplicating Association).

2006
Facciamo importanti investimenti industriali nel settore dei supporti ottici con l’installazione di varie linee di produzione nella sede di Castel Maggiore.

2007
Avviamo la divisione Adesteflash che si occupa di produzione, stampa e caricamento dati su memorie flash. La tecnologia sottostante è prevalentemente proprietaria.

2008

Iniziamo un percorso di strutturazione manageriale e una migliore definizione dell’immagine corporate attraverso la promozione di un macro brand aziendale Polonord Adeste | Memorizzazione Dati all’interno del quale vivono le tre divisioni Adeste, Polonord e Adesteflash. Avviamo inoltre la duplicazione di Blu-ray all’interno della divisione Adeste. Fabio Zalambani diventa presidente dell’ADISMMO.

2009
Avviamo un lungo processo di riorganizzazione aziendale conseguente alla strutturazione manageriale dell’anno precedente che coinvolge la certificazione di qualità ISO9001:2008 e la riorganizzazione commerciale e produttiva.

2010
La società ottiene la certificazione di qualità ISO9001:2008, prima e unica in Italia nel settore della produzione di chiavi USB.

2011
Viene avviata l’analisi complessiva del processo per l’implementazione di un nuovo ERP aziendale.

2012
Viene potenziato fortemente il servizio usb che diventa la principale fonte di fatturato dell’azienda, viene avviata l’espansione verso l’estero.

2013
Dopo un lavoro di due anni viene lanciato il nuovo ERP integrato di gestione dell’azienda di cui questo sito è la porta verso l’esterno.